Walter Fusi

Titolo: Carmina Burana 177 / Anno: 2007 / Alt. x largh. cm.: 90 x 90 / Tecnica: mista / Supporto: 9 tele (30 x 30 cm. ciascuna)

Titolo: Penetrazioni nello spazio 48 / Anno: 1967 / Alt. x largh. cm.: 40 x 50 / Tecnica: acrilico / Supporto: tela, legno, cartone e pvc

Titolo: Senza Titolo / Anno: 1958 / Alt. x largh. cm.: 80 x 39.5 / Tecnica: olio / Supporto: tela

Walter Fusi nasce ad Udine il 3 agosto 1924 e all’età di quattro anni si trasferisce con la famiglia a Colle Val d’Elsa, luogo di origine dei genitori. Lì frequenta l’Istituto magistrale poi, incline fin da piccolo alla pittura, si iscrive all’Istituto d’Arte di Siena dove avviene la sua primissima formazione artistica; nel 1943 si diploma e l’anno seguente, nonostante le difficoltà causate dalla guerra, inizia gli studi presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze. Come racconta Giuliano Serafini: “per un certo periodo, la spola tra Colle e il capoluogo toscano la fa con il camioncino militare americano che approvvigiona di giornali l’hinterland” (Giuliano Serafini, Walter Fusi la pittura dentro, cat. della mostra, a cura di Giuliano Serafini;...

Continua a leggere